preloader

GNATOLOGIA

Gnatologia

La gnatologia è una specialità ancora poco nota in ambito odontoiatrico ma indispensabile nella risoluzione di problemi a livello delle articolazioni temporo-mandibolari o ATM (le articolazioni che consentono alla mandibola tutti i tipi di movimento).
Negli ultimi anni, gravemente segnati dalla tristemente nota pandemia di COVID-19, in cui tanto si è parlato anche di stress e di conseguenze fisiche dello stress, la gnatologia ha avuto uno sviluppo enorme.
Gli stati di tensione infatti sono spesso scaricati a livello dentale, nella forma del bruxismo, che è la tendenza a digrignare i denti, o del clenching, ovvero il serramento dei denti.
Queste parafunzioni si svolgono soprattutto di notte e sono tanto gravi da sollecitare in modo importante anche i muscoli cranio-facciali e l’articolazione temporo-mandibolare. Esse possono inoltre provocare fastidiose cefalee, dolori muscolari e articolari, oltre che rumori alle ATM durante i movimenti mandibolari.
Per risolvere gran parte di queste problematiche il più delle volte si interviene con delle apparecchiature tipo bite, presìdi mobili in resina, da indossare di notte e su cui vengono scaricate tutte le tensioni muscolari.
Il bite va tuttavia controllato con una certa periodicità per verificarne il bilanciamento e garantire al paziente il mantenimento di uno stato di benessere muscolare ed articolare.
Dr. Graziano Montaruli
Dr. Graziano Montaruli
Ortognatodonzia, Chirurgia Orale ed Implantologia